Burgo Group Spa

Categoria: Networking
Link: http://www.burgo.com/
  • Le esigenze

    Burgo Group spa aveva la necessità di creare una struttura di networking particolarmente prestazionale ad altissima affidabilità al servizio di un cluster formato da due server quadri-processore IBM X3850 con tecnologia X5.

  • La soluzione

    Il cliente ha scelto due switch IBM BNT RackSwitch G8052 che assicurano la virtualizzazione di livello rack delle interfacce di rete per un data centre pieno di sistemi server e storage, svincolando così la dimensione della rete dalla capacità di elaborazione tramite il software VMready integrato. Così facendo è stato creato un sistema “fault tolerance” incrociando i collegamenti delle porte LAN a 10Gb. dei server sulle rispettive porte a 10Gb degli switch. I benefici

  • I benefici ottenuti

     Si è creata una infrastruttura per il Data Centre realmente prestazionale, con altissima affidabilità e completamente virtualizzato.  Utilizzando il Sw. integrato VMready si consente lo spostamento delle VM, assicurando il corrispondente spostamento delle assegnazioni VLAN (Virtual Local Area Network), degli ACL e di altre impostazioni di rete e di sicurezza. VMready è compatibile con i prodotti di tutti i principali provider di VM, quali VMware, Citrix, Xen e Microsoft®.  E’ stato possibile utilizzare un'unica immagine dello switch e un solo file di configurazione per un numero massimo di otto switch, condividendo un unico indirizzo IP e una sola interfaccia di gestione.  Riduzione sensibile dei costi energetici utilizzando la bassa potenza a regime di 130 W e ventole a velocità variabile. Inoltre la possibilità di scegliere la direzione del flusso d'aria ha tagliato notevolmente i costi di raffreddamento.  Scalabilità: gli switch IBM G8052 hanno 48 porte RJ45 1 GbE, 4 porte SFP+ 10 GbE ed è possibile lo stack di massimo otto switch gestibili come un unico switch logico.

  • Progetti correlati: